Cima D’arme, trekking sulle tracce di santi e pellegrini – 24 Aprile 2022

Cima D’arme, trekking sulle tracce di santi e pellegrini – 24 Aprile 2022

  • Data: 24 Aprile 2022
  • Luogo: Poggio Bustone (RI)
  • Lunghezza: 12 km
  • Dislivello: 800 m
  • Difficoltà tecnica: E
  • Impegno complessivo: Medio
  • Meeting Point: Ore 9  Poggio Bustone Convento San Giacomo
  • Quota partecipazione: 15€/persona

La quota comprende- Accompagnamento di 2 guide escursionistiche certificate durante il trekking con assicurazione RCT

Info e prenotazioni
LUCA
347 4609124

Ulteriori informazioni

Ci sono zone tra i Monti Reatini dove è facile sentirsi catapultati in epoche passate, in quei secoli in cui i boschi e le montagne erano frequentati solo da pochi uomini, eremiti, briganti, boscaioli e cacciatori oppure pellegrini che valicavano i passi di montagna per raggiungere la citta eterna.
L’itinerario proposto ci farà attraversare un angolo poco battuto dei monti reatini per condurci alla panoramica Cima D’Arme. Partiremo dal Convento di San Giacomo, uno dei 4 santuari francescani della valle reatina.
Inizialmente risaliremo una valletta costeggiando un torrente con le sue piccole cascatelle e le pozze di acqua cristallina. Raggiungeremo la Fonte Petrinara tra faggi secolari e radure erbose verdissime in questo periodo dell’anno. Siamo già sul Cammino di San Benedetto, itinerario che da Norcia conduce a Cassino.
Dal fontanile sempre all’interno di una bellissima faggeta saliremo fino alla cresta e alla panoramica Cima D’Arme.
La discesa ci porterà poi ai prati di San Giacomo e da qui al Sacro Speco, caratteristico eremo costruito intorno ad una cavità nella roccia e molto importante nella storia di San Francesco. Quest’ultimo tratto fa parte di una tappa del Cammino di Francesco che unisce il Santuario della Verna a Roma.
Questi luoghi sono stati per anni abitati dal santo di Assisi e sono per molti aspetti legati alle vicende della sua vita.
Ultimo tratto in discesa per completare questo bel giro ad anello e tornare al santuario di Poggio Bustone

  • Abbigliamento da trekking
  • Scarponi da trekking
  • Antivento e antipioggia
  • Zaino
  • Pile o piumino
  • Cappello o cappuccio
  • Acqua almeno 1 litro
  • Snack o barrette energetiche
  • Bastoncini consigliati
  • Occhiali da sole

Al fine di tutelare tutti i partecipanti, nell’intento di collaborare al contenimento del Covid 19, secondo quanto indicato dal DPCM 4.3.2020 e successivi, è fatto esplicito divieto – sotto la propria personale responsabilità – di iscrizione all’escursione:

  1. a chiunque manifesti sintomi influenzali anche modesti o temperatura corporea superiore a 37,5 C°
  2. a chiunque sia transitato in aree interdette identificate dal suddetto decreto e da successive deliberazioni per il contenimento dell’epidemia;
  3. a chiunque sia rientrato da Paesi esteri da meno di 14 giorni;
  4. a chiunque sia stato comandato di isolamento cautelativo perché positivo al Covid-19;
  5. a chiunque sappia di essere entrato in contatto da meno di 14 giorni con persone di cui ai punti 2 – 3 – 4.

Iscrivendosi all’escursione si dichiara dunque in modo esplicito e legalmente vincolante di non trovarsi in alcuna delle situazioni sopra descritte e di osservare, e far osservare ai minori accompagnati, tutte le disposizioni sul distanziamento sociale e sull’uso dei DPI impartite dalla Guida.
____________

Guide escursionistiche iscritte nel registro nazionale Guide Ambientali Escursionistiche LAGAP
Luca Celli – Mario Mannetti – Daniele Cecilia

Accettazione privacy *

Leggi la nostra Privacy policy.

Il messaggio è stato inviato. Di norma rispondiamo entro 24/48 ore lavorative. Se non ricevi risposta, controlla nello spam o avvisaci telefonicamente.
C'è stato un errore durante l'invio, riprova più tardi.
Torna in cima